Cos'è il Bondage e come funziona

Cos’è il Bondage e come funziona ?

Quante volte vi siete chiesti cos’è il bondage? Qualcuno vi avrà sicuramente dato qualche dritta o in autonomia vi siate informati sul web , ma ecco che questa guida fugherà ogni vostro dubbio e farà finalmente luce su questo genere erotico trasgressivo.

Cos’è il bondage

Definire il bondage è spesso difficoltoso ma in realtà si definisce così l’insieme delle tecniche e pratiche, a sfondo erotico, che prevedono la momentanea privazione del movimento o di uno dei cinque sensi. In pratica una parte del corpo viene legata ed immobilizzata, oppure la vista o l’udito vengono offuscati per un periodo determinato e in modo reversibile al fine di procurare piacere a se stessi o al partner erotico. Queste deprivazioni rientrano a pieno titolo nella sfera sadomasochista e ci sono tantissime sfumature e differenti correnti proprie del bondage, alcune più datate e altre più moderne e ogni anno gli amatori più esperti ne battezzano di nuove. Inoltre ogni praticante del bondage è libero di sperimentare e di vivere l’esperienza erotica a proprio modo così da dare ai singoli rapporti sempre tagli personalizzati ed unici anche a seconda del partner.

Per esempio il soft bondage prevede step sessuali che gradualmente portano ad un maggior piacere e si utilizzano per questo vari oggetti e sex toys atti alla sottomissione e alle legature sadomaso. Un esempio perfetto di soft bondage è indubbiamente il film 50 sfumature di grigio che ha sdogatano ai più quest’arte erotica che fonda le sue origini addirittura nei rituali dedicati a Dioniso nell’Antica Grecia.

TI PIACEREBBE AVERE UN PENE PIU’ LUNGO E PIU’ GROSSO? Leggi la recensione su Bio Tauro !

Come funziona il bondage

Ma all’atto pratico come funziona il bondage? Bene, letteralmente bondage significa schiavitù e per paralizzare il partner o compagno di giochi, secondo quest’arte amatoria, è indispensabile munirsi di strumenti adatti. Presso i sexy shop online o fisici si trova davvero di tutto così che anche i meno esperti possano approcciarsi al mondo bondage seguendo i propri gusti e limiti. Le corde ad esempio sono vere must have e con queste si possono anche fare nodi e legature incredibili e pari a quelle degli illusionisti più famosi.

Non solo, altrettanto comune è l’uso delle manette, delle maschere, di speciali cinghie e imbragature capaci di immobilizzare gli arti o la testa, insomma chi pi ne ha più ne metta. Ciò che conta è sempre scegliere attrezzature sicure e accertarsi che il compagno di giochi sia consenziente, queste diciamo che sono le uniche regole che è bene prefissare, come pure l’atteneris ai propri limiti fisici, mentali ed etici. Come visto però è complesso definire quest’arte amatoria che si mischia con il sesso in maniera del tutto personale.

TI PIACEREBBE AUMENTARE LE DIMENSIONI DEL TUO PENE, EREZIONE E AVERE ORGASMI PIU’ POTENTI??? PROVA BIO TAURO!

dove acquistare bio tauro

Infatti a portare al piacere possono essere le manovre erotiche che il partner mette in atto sul compagno legato: quest’ultimo essendo ad esempio privato momentaneamente della vista può maggiorare il tatto e subire emozioni ed eccitazione maggiore grazie a sfioramenti, carezze, ecc. O ancora chi viene legato può già provare godimento dal solo fatto di essere immobilizzato e reso schiavo, ciò succede per esempio nei giochi tra mistress e slave, dove la donna è padrona e l’uomo sottomesso al suo volere fisico e mentale. ma per non divagare troppo ecco che in linea di massima vi abbiamo svelato le procedure e le attrezzature principali del bondage.

Alcune tipologie di bondage

shibari bondage
Shibari

Vogliamo ora citarvi alcune delle sfumature del bondage, cioè descrivervi due delle sue scuole o tipologie, tra l’altro tra le più praticate a livello mondiale.

  • Lo shibari o kinbaku: cioè l’arte delle corde si rifà allo stile giapponese e consiste nel legare parti del corpo dell’amante sottomesso secondo speciali nodi e legature codificate. Questa tipologia di bondage è stata ideata da un artista e fotografo vissuto tra il 1882 e il 1961, Itoh Selu. Simile a questa tecnica è pure il bondage Western che però si differenzia per legature e materiale dei lacci e corde usate.
barefoot bondage
Barefoot
  • Il barefoot: è un’altra tipologia di soft bondage che si svolge in coppia. A uno dei partner saranno immobilizzati i piedi nudi con sex toys appositi, corde o lacci a scelta e poi sarà l’amante libero a decidere come solleticare e stuzzicare la pelle nuda dei piedi in primis. Qui si sfruttano anche strumenti che provocano un dolore controllato e la sottomissione è volontaria e spesso prediletta dai feticisti.

In entrambe le scuole bondage descritte prevale una sorta di lato artistico e i segni che restano sulla pelle sono la massima espressione del piacere e della sofferenza insieme. La sensazione di dipendenza e sottomissione è ciò che ricercano gli amanti del bondage e questo mix tra dolore, supplica, godimento, sesso e devozione sono i tratti distintivi di quet’arte erotica spesso ancora poco compresa.

TI PIACEREBBE AVERE UN PENE PIU’ LUNGO E PIU’ GROSSO? Leggi la recensione su Bio Tauro !

Come cercare partner per il bondage

Dopo aver cercato di farvi comprendere cos’è il bondage e come funziona ci soffermeremo sulle metodologie per trovare partner ad hoc per questa pratica sessuale trasgressiva. Il mezzo preferito e più veloce per trovare amanti del bondage è sicuramente il web con i suoi infiniti siti di dating (clicca qui) a tema e non: qui in pochi clic e gratuitamente si combinano appuntamenti senza limiti e in perfetto stile bondage. Esistono però anche locali dedicati a questa pratica erotica e che non hanno nulla di diverso dai soliti night club, ma sono più frequenti all’estero.

Libri e manuali sul bondage

libri bondageInfine, per meglio addentrarsi nel mondo del bondage ci si potrà avavlere di libri e manuali tematici. Tra i più famosi citiamo Histoire d’O di Dominique Aury (clicca qui) pubblicato addirittura nel 1954 è ancora cape di spiegare nello specifico il bondage e soprattutto il risvolto psicologico di questa pratica. Più tecnico è invece Bondage – Manuale pratico per iniziare di Davide “Maestro BD” La Greca (clicca qui), ma online e presso sexy shop specializzati ne troverete molti altri, non vi resta che acquistare quello che più vi attrae e magari ricercare un partner di giochi bondage ideale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *